CARMIGNANO DI BRENTA PREMIATO ALLO SMAU PER L’EFFICIENZA ENERGETICA.

CARMIGNANO DI BRENTA PREMIATO ALLO SMAU PER L’EFFICIENZA ENERGETICA.

Gazzettino smau

Un altro importante tassello si è aggiunto alla politica energetica e ambientale del Comune di Carmignano di Brenta. Il vicesindaco di Carmignano di Brenta, Alessandro Bolis, ieri allo SMAU 2014 ha ritirato il primo premio SMART City il Piano Energetico e Ambientale Comunale. Il 3 aprile 2014 il Comune di Carmignano di Brenta si è dotato del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile con l’obiettivo di stimolare la green economy locale e migliorare la qualità ambientale attraverso lo strumento innovativo denominato “webgis”. “L’amministrazione ha messo a disposizione dei cittadini e delle imprese un nuovo importante strumento per favorire la diffusione delle conoscenze relative al risparmio e all’efficienza energetica – spiega Bolis – L’applicazione denominata Web GIS si può facilmente scaricare dal sito del Comune e permette con un semplice click di “navigare” sul territorio comunale, mediante il software Google Earth, e ottenere precise informazioni della propria abitazione o impresa sui possibili interventi da mettere in atto al fine di ridurre i fabbisogni termici ed elettrici”. “E’ un sistema per stimolare i cittadini e le imprese ad intervenire per migliorare l’efficienza e lo sviluppo delle fonti rinnovabili, così da aiutarli ad aumentare le proprie conoscenze per favorire comportamenti virtuosi nell’efficienza energetica. Ma non si avrà solo un beneficio in termini ambientali e economici per le famiglie che potranno rivedere il costo della bolletta, ma porterà una ricaduta positiva anche nell’economia. Da una stima effettuata, in base alla tipologia e all’azione di miglioramento energetico, potrebbero essere oltre 600 gli operai coinvolti nei vari interventi effettuati. Un beneficio per l’economia locale soprattutto nel settore artigiano che porterà a coinvolgere imprenditori edili, elettricisti ed idraulici. Una vera boccata d’ossigeno per la Green Economy locale pesantemente colpita dalla crisi che ha causato la perdita di molti posti di lavoro– conclude il vicesindaco – Questi sono gli obiettivi del Piano che abbiamo presentato e che ha ricevuto questo importante riconoscimento che fa onore alla nostra comunità”.

stampa

Lascia un commento